Le Leonesse fermate dal palo contro il Chiasellis

0
Bsnews whatsapp

I sogni muoiono all’alba, ma per le leonesse al 90’ di Brescia-Chiasiellis, il risveglio è stato traumatico. Lo 0-0 finale premia la grande prestazione delle friulane che riescono a disinnescare ogni iniziativa delle padroni di casa. La partita poteva mettersi sui binari giusti per le ragazze di Milena Bertolini, ma al 14’ Daniela Sabatino si fa ipnotizzare da Blancuzzi e fallisce il suo 4° rigore stagionale. Le leonesse continuano ad attaccare a testa bassa, provandoci in tutti i modi, ma il muro del Chiasiellis, comandato da Donghi (migliore in campo) tiene bene. Nella ripresa il copione non cambia: Brescia tutto all’attacco, Chiasiellis in 10 dietro la linea della palla. La sola Zanetti prova un timido contropiede, ma i tiri in porta delle friulane al 90’ saranno pari a zero. Bertolini inserisce Schiavi per lanciare D’Adda sulla fascia. Gli ultimi 15’ minuti sono un vero e proprio assalto, che culmina in un palo di Bonansea al 43’ ed un clamoroso tocco morbido di Sabatino al 94’, facile preda di Blancuzzi. La distanza dal secondo posto aumenta di due punti, ma finché la matematica lo permette bisogna crederci.

25^ GIORNATA DI SERIE A

BRESCIA-CHIASIELLIS 0-0

BRESCIA

Penzo, Gama, Pedretti, Zizioli, Boni, D’Adda, Cernoia, Alborghetti, Sabatino, Prost, Bonansea (Mori, Zanetti, Schiavi, Gozzi, Zanoletti, Paganotti, Brayda) All. Bertolini

CHIASIELLIS

Blancuzzi, Cencig, Berardo, Milenkovic, Donghi, Soro, Zganec (35’st Virgilio), Sardu, Zanetti (44’st Cester), Vicchiarello, Del Prete (Troiani, Simionato, Degano, Desinano, Degrassi) All. Lizzi

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI