Il 6 e il 7 aprile sarà possibile visitare l’interno del cupolone della Loggia

0

(a.c.) Dopo l’incredibile afflusso di visitatori ai soli locali di Palazzo Loggia nel corso di una delle ultime edizioni della Notte Bianca dell’Arte (furono in 800 a fare la coda per poter entrare), nel primo fine settimana di aprile sarà possibile visitare addirittura l’interno del cupolone che lo sovrasta.

L’iniziativa è stata presentata ieri dal sindaco e da un compiaciuto assessore ai Lavori Pubblici Mario Labolani. Grazie all’accordo con le associazioni Arnaldo da Brescia, Fai e Brescia Guid, il Comune renderà accessibile il cupolone novecentesco in piombo, oggetto negli ultimi anni di importanti interventi di ristrutturazione e restauro a causa delle non perfette condizioni in cui versava (interventi peraltro non ancora terminati). Grazie proprio ad alcune impalcature utilizzate per i lavori i visitatori accompagnati dalle guide potranno entare, letteralmente, nel cupolone dove ascolteranno la storia della copertura in piombo e vedranno con i propri occhi la descrizione degli interventi.

Attenzione: la visita guidata va obbligatoriamente prenotata presso la segreteria dell’assessorato ai Lavori Pubblici (allo 030.2978400) oppure alla sede della Circoscrizione Centro (allo 030.8377000). Gli orari di visita andranno dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30. Potranno entarre solo gruppi di 20 persone per volta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY