“Ti lascio”. Brescia, donna sfregiata con un coltello dall’ex compagno

0

Ancora un brutto episodio di violenza nel Bresciano. Un 44enne originario del lago di Iseo – ma senza fissa dimora – ha sfregiato sul viso l’ex compagna, una 45enne rumena, “colpevole” di averlo lasciato. L’episodio è avvenuto il 24 marzo in città: dopo l’ennesima lite l’uomo ha estratto un coltello a scatto e l’ha colpita sulla guancia, abbandonando la donna (invalida e con gravi difficoltà a camminare) per strada. Nel passato dell’uomo ci sarebbe anche una condanna per tentato duplice omicidio.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY