Controlli antidroga, a Pasquetta due arresti in provincia

0
Bsnews whatsapp

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Brescia hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate altrettante a piede libero

Per quanto concerne i controlli sul territorio disposti per contrastare il fenomeno dello spaccio degli stupefacenti, a Pian Camuno, i carabinieri del NORM di Breno, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un italiano di 51 anni, ivi residente, e ne hanno denunciato un altro di 53 anni, sempre del luogo, per guida di un veicolo sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, entrambi noti alle forze dell’ordine. I militari, nel corso di un servizio notturno, hanno proceduto al controllo del veicolo con a bordo i summenzionati che, perquisiti, sono stati trovati in possesso di sette grammi di marijuana. Le successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di rinvenire e sequestrare: nell’abitazione del 51enne, 240 grammi di hashish e 24 grammi di marijuana, occultati all’interno della lavatrice e nell’abitazione del 53enne, invece, un grammo di hashish. Il conducente del mezzo, sottoposto a specifico accertamento, è stato deferito in stato di libertà per guida sotto l’influenza degli stupefacenti.

A Corte Franca, invece, i carabinieri di Chiari, unitamente alle unità cinofile del Nucleo di Orio al Serio (BG) hanno attuato uno specifico servizio di controllo notturno nei pressi della discoteca “Number One”, arrestando un minore per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno fermato il giovane che si aggirava con fare sospetto all’interno del parcheggio antistante il locale trovandolo in possesso di 52 grammi di marijuana, 16 grammi di oppio, un grammo di hashish e 10 bolli intrisi di sostanza “Lsd”. I controlli sono proseguiti ulteriormente, segnalando alla Prefettura tre persone quali assuntori di stupefacenti, peraltro trovati in possesso, complessivamente, di 5 grammi di marijuana, due grammi di cocaina e due di ecstasy.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI