Assemblea dei soci. Il Csi Brescia si racconta tra passato, presente e futuro

0

Sarà un’assemblea provinciale rinnovata nella forma e nei contenuti quella che si svolgerà domenica alle 9.15 in via Asti, alla Cascina Foret. Le finalità dell’evento ciessino resteranno le medesime: confronto diretto con le società e approvazione del bilancio, oltre alla tradizionale relazione della presidente Amelia Morgano, che farà il punto su quanto è stato fatto negli ultimi dodici mesi e anticiperà le linee guida per il prossimo futuro. La sostanza è quella di sempre, ma c’è dell’altro. Nel "salotto" arancioblù  il conduttore Luca Bertelli accoglierà il direttore tecnico Emiliano Scalfi, che illustrerà il nuovo progetto giovanile dedicato agli sport di squadra, ma anche Matteo Passeri, responsabile del progetto per diversamente abili "Cinque modi per crescere".

La mattinata avrà anche un ospite d’onore: l’allenatore di basket Fabio Fossati, che verrà ufficialmente insignito dei "gradi" di ambasciatore dello sport in oratorio. Sul palco anche i vincitori del Discobolo d’oro, massima onorificenza del Csi. Quest’anno saranno premiati il presidente della commissione giudicante Franco Greci e la società Asd Oratorio Tremosine, ma sono previste anche menzioni speciali a sorpresa.

Tra intermezzi musicali e un contributi video spazio anche per la riflessione, con l’intervento dei don del comitato Marco Mori e Flavio Raineri, che porranno l’accento sul significato del motto scelto dal nazionale in linea con l’anno della fede: "Giocare per credere".

La democrazia sarà ovviamente protagonista. Porte aperte a tutte le società e ai tesserati, che avranno la possibilità di partecipare all’evento e di intervenire arricchendo i punti di vista e condividendo esperienze.

Il Csi Brescia – tra l’altro – premierà la presenza. Tra le società in platea, infatti, ne verrà estratta a sorte una che avrà diritto ad un buono sconto in vista della stagione 2013/2014. Un motivo in più – insieme a ricco buffet conclusivo – per non mancare.

Comments

comments

LEAVE A REPLY