Dopo Il forgiatore di uomini Crucifixus propone a Malegno “Spine”

0
Bsnews whatsapp

La Chiesa Parrocchiale di Sant’Andrea a Malegno ospita stasera tre repliche (20.45, 21.30, 22.15) di Spine, lo spettacolo creato da Associazione Elea – Espressione Libera e Artistica e interpretato da Manuele Colamedici, Serena Facchini, Ermanno Nardi, Francesco Angelo Ogliari e Miriam Scalmana.

Spine è un percorso, una salita dove le diverse stazioni raccontano la Passione di Cristo mostrandoci un intaglio vivo che continua a parlarci. Incisioni, scanalature che toccano lo spettatore e lo rendono scultore partecipe della storia. Polvere e segatura si alzano, si depositano su un’asse di legno. Una mano percorre l’asse, ne sente la ruvidità, i bordi, il peso, le schegge, i nodi, le incavature. È un legno antico, ma ancora sprigiona l’odore che conserva da tanto tempo. In questo legno una passione scolpita che prende forma, si modella, si muove nella vita di un uomo, di una folla, di una comunità.

Un modo diverso per riflettere sul sacrificio di Gesù, per vivere in prima persona la Passione di Cristo.

Ingresso gratuito previa prenotazione telefonica al numero 348.3900518 dal 18 marzo dalle ore 12.00 alle ore 14.00

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI