Brimborium, una favola in musica al Grande

0
Bsnews whatsapp

La Fondazione del Teatro Grande allestisce in una nuova versione, con la collaborazione di Mus-e Brescia Onlus, la favola musicale del compositore Mauro Montalbetti andata in scena con grande successo la scorsa estate al XXXVII Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano. La rivista l’Opera l’ha definita “una pietra miliare nella storia dei Cantieri d’Arte. Un esempio da imitare”. L’idea di “Brimborium!” segue l’esempio dell’indimenticato “Pollicino” di Henze, con l’unica ambizione di coinvolgere i più giovani e i professionisti in un allestimento operistico che si riveli genuino come una favola.

La regia del nuovo allestimento bresciano è stata affidata a Barbara di Lieto, mentre la scenografia sarà quella di Domenico Franchi e il light designer è il bresciano Stefano Mazzanti. Sempre originario della nostra Città anche il librettista Francesco Peri.
Tra gli obiettivi che la Fondazione del Teatro Grande si è prefissata di perseguire sin dalla sua nascita, uno dei principali è quello di educare nuove fasce di pubblico al teatro e all’opera e far conoscere ai giovani un prestigioso spazio cittadino che, oltre ad essere un luogo di spettacolo, è monumento nazionale, patrimonio di straordinaria bellezza di ciascuno di noi. Educare al teatro il pubblico del futuro è un obiettivo fondamentale sia per il settore dello spettacolo, sia per la formazione delle persone: la cultura come strumento di crescita civica.

Brimborium! è infatti indirizzato al pubblico dei più piccoli che parteciperanno numerosi alle recite scolastiche del 18 e 19 aprile ore 10.00 per cui sono chiuse già da settimane le prenotazioni. Il 20 aprile alle ore 16.00 è prevista la recita aperta a tutti per la quale i biglietti sono già esauriti.
Per gli spettatori che avranno modo di assistere alle rappresentazioni di BRIMBORIUM! sarà subito chiaro che questo allestimento non è solo una proposta artistica di alto livello, ma racchiude in sé un progetto molto più profondo e strutturato: BRIMBORIUM! ha coinvolto e fatto interagire diverse istituzioni cittadine, ha fatto in modo che professionisti e grandi artisti del territorio – come il compositore Mauro Montalbetti e il librettista Francesco Peri – mettessero insieme le loro competenze per realizzare un progetto che ha l’obiettivo di avvicinare all’opera il mondo dell’infanzia e promuovere l’educazione musicale.

Una produzione importante che avvicina i più giovani al teatro e all’opera e che ha come valore aggiunto quello di aver sensibilizzato i ragazzi del territorio all’amore per la musica, anche attraverso un loro diretto coinvolgimento nello spettacolo: alla realizzazione dell’allestimento e al cast artistico partecipano infatti più di 150 bambini delle scuole primarie bresciane (Scuola Primaria Ungaretti, Scuola Primaria Ugolini, Scuola Primaria Don Milani) che hanno preso parte ai laboratori del progetto Mus-e nell’anno scolastico 2012-13 e che saranno i personaggi dei “cucchiaini”. La realizzazione della scenografia è stata affidata ai ragazzi dell’Accademia Santa Giulia e di Area Bianca Concept Factory che, guidati e indirizzati dallo scenografo Domenico Franchi, hanno contribuito ad una parte fondamentale della messa in scena. Infine, daranno un apporto sostanziale i tredici giovani musicisti che sono stati chiamati a formare l’AURA ENSEMBLE che, diretta dal Maestro Carlo Boccadoro, si cimenterà nella partitura di Montalbetti.

Proprio per la significativa valenza didattico-culturale di questa produzione e per la trasversalità delle istituzioni che a vario titolo hanno collaborato per la migliore realizzazione della stessa, BRIMBORIUM! ha ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia. Su un progetto presentato da Mus-e e dalle scuole che hanno partecipato ai laboratori didattici, Brimborium! è inoltre candidato al Premio Abbiati per la Scuola che da sempre premia progetti educativi originali e innovativi orientati a dimostrare l’importanza didattica, affettiva e comunicativa della musica.

I biglietti per le tre recite di Brimborium! sono esauriti. La Biglietteria del Teatro Grande sarà comunque a disposizione per eventuali richieste di informazioni (apertura: dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00).

BRIMBORIUM! Favola per musica
musica Mauro Montalbetti
libretto Francesco Peri
maestro concertatore e direttore Carlo Boccadoro
regia Barbara Di Lieto
scene e costumi Domenico Franchi
disegno luci Stefano Mazzanti
cantanti Emma Bernardini, Luisa Cipolla, Annarita Romagnoli, Francesco Salvadori danzatrice Alessandra Bortolato
AURA ENSEMBLE
In collaborazione con Mus-e Brescia Onlus
e con: Accademia Santa Giulia – Scuola di Scenografia Area Bianca Concept Factory

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Molto interessante il progetto, l’idea di avvicinare bambini e giovani alla musica e alla cultura musicale in modo innovativo e partecipativo. L’autore Montalbetti e il direttore Boccadoro sono ulteriori garanzie di grande qualità artistica. Come pure assai affidabile l’ensamble orchestrale dove ho visto qualche faccia nota di assoluto valore come il violoncellista bresciano Marco Perini, non proprio…giovane musicista (classe 1946).

RISPONDI