Edilizia, chiuse in un anno oltre 300 imprese

0
Bsnews whatsapp

Un anno terribile per il comparto edile di Brescia. Negli ultimi 12 mesi, secondo le rilevazioni della Cassa assistenziale paritetica edile (Cape) di Brescia, il comparto delle costruzioni ha perso 328 imprese e 1.613 posti di lavoro. E si tratta di una crisi ascendente iniziata 4 anni fa. Come riporta il giornale di Brescia nel 2008 la Cape registrava (in media) 3.990 aziende edili attive nel nostro territorio, mentre oggi sono 2.587. Nello stesso arco temporale sono progressivamente aumentate le ore di cassa integrazione utilizzate. L’unica nota positiva riguarda l’attività svolta dalla Cassa edile nel 2012, che ha realizzato un avanzo di gestione pari a 104mila euro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI