Iniziati i lavori di risanamento delle arterie provinciali. Costo oltre i 2milioni di euro

0
Bsnews whatsapp

L’inverno ha lasciato malconce le strade della provincia, per le quali sono iniziati i lavori di risanamento, che ovviamente avviene di notte, nonostante costi maggiormente.  Le zone interessate, riporta il Giornale di Brescia sono la Tangenziale Sud da Brescia Est a Brescia Centro nelle due direzioni di marcia, l’innesto dell’Eib sino a Roncadelle e la Sp 345 Trumplina: i tratti stradali interessati dai lavori notturni sono stati quelli dei Comuni di Marcheno, Tavernole, Pezzaze, Bovegno e Collio. Non economici gli interventi: solo per la sud (dove è stato posto l’asfalto drenante) sono stati spesi 150mila euro, mentre altri 180mila sono stati impegnati per i lavori in Valtrompia. A fine lavori la spesa è calcolata in 2,2 milioni di euro. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI