Piazza Vittoria, 71 parcheggi in più a disposizione degli automobilisti

0
BsNews.it: notizie gratis di Brescia e provincia
BsNews.it: notizie gratis di Brescia e provincia

E’ stato presentato oggi pomeriggio, alla stampa bresciana, il nuovo piano del parcheggio interrato di piazza Vittoria: 71 nuovi posti auto che – come precisato dal neoassessore Nicola Gallizioli – saranno a disposizione anche dei residenti tramite abbonamento con il sistema del turnover (già, oggi, nel vicino posteggio di piazza Mercato sono stati venduti 360 abbonamenti a fronte di 190 posti) I lavori sono iniziati la scorsa Santa Lucia e saranno ultimati con i dettagli a giorni, con l’apertura dell’ingresso situato subito alla destra del grande scivolo. “Questo è uno dei tanti nostri motivi di soddisfazione”, ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici Mario Labolani. E subito gli ha fatto eco la presidente di Sintesi Giovanna Prandini, che ha sottolineato come si tratti di “una dei parcheggi più amati dai bresciani”. Ancora, il primo cittadino Adriano Paroli ha evidenziato che “si tratta di una promessa che abbiamo fatto ai commercianti e mantenuto: lì non abbiamo fatto spazi commerciali, come qualcuno aveva ipotizzato, ma messo a disposizione nuovi posti per i negozi e i residenti del centro. Avere posti auto nel cuore della città è essenziale, guai se i residenti se ne andassero tutti. E va detto con chiarezza che mancano ancora 3mila parcheggi. La speranza”, ha concluso, “è che la percentuale di trasporto pubblico, anche grazie alla metro, possa salire al 30-35 per cento come altrove: ma anche in quel caso rimarrebbe un 65 per cento di persone che si sposta in altra maniera”.

DI SEGUITO LA NOTA TECNICA DEL COMUNE

I locali oggetto del presente intervento sono situati al livello -1 dell’autorimessa Park Vittoria ed occupano la sala esistente posta sul lato est della struttura, fino ad oggi inutilizzata. Gli spazi, con finitura al rustico e mai aperti al pubblico, analogamente al parcheggio sottostante sono posizionati su due livelli differenti collegati da una coppia di rampe, una posizionata in lato sud e una di nuova realizzazione nella zona baricentrica del parcheggio. L’accesso alle nuove sale è stato realizzato al termine della rampa di ingresso del parcheggio esistente in corrispondenza della nuova apertura di ventilazione, realizzata nell’ambito delle opere di riqualificazione della Piazza sovrastante. La distribuzione dei posti auto è a lisca di pesce e consentirà un parcomento di 71 posti auto, di cui 2 destinati a persone con ridotta capacità motoria. Il sistema delle vie di fuga sfrutterà in lato nord l’uscita di sicurezza esistente posizionata al centro della piazza, parzialmente adeguata alle nuove normative, mentre in lato sud è stato ripristinato il passaggio pedonale che passando sotto via IV Novembre, condurrà all’uscita pedonale sul marciapiede in lato opposto. Sono stati inoltre realizzati due passaggi tecnici che consentiranno di collegare, tramite filtri a prova di fumo, la nuova sala con la scala nord e con la scala sud del parcheggio esistente, in modo da poter sfruttare sia l’ascensore che collega il piano della piazza con l’interrato sia la cassa per il disbrigo delle attività delle utenze. In lato est sono state demolite le scale adiacenti al porticato sul piano della piazza, e in corrispondenza delle stesse sono state realizzate le nuove e necessarie aperture destinate alle aerazioni del parcheggio. Al fine di rendere idonea la struttura per l’utilizzo, sono stati puntualmente eseguiti sulle strutture portanti alcuni interventi di risanamento, pulizia e ripristino volumetrico dei copriferri con speciali malte. Inoltre e al fine di garantire la necessaria compartimentazione con il parcheggio sottostante sono state trattate tutte le strutture e i tamponamenti, nonché il soffitto del livello -2, con pittura intumescente. Il pavimento delle sale è stato invece realizzato analogamente ai piani esistenti con un tappeto di usura in asfalto. Sono stati infine realizzati i nuovi impianti di illuminazione e di emergenza, nonché il collegamento di tutti gli apparati elettrici, di gestione veicolare, fonia e videosorveglianza del parcheggio con la sala telecontrollo del Gruppo Brescia Mobilità.

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. quanto costerà l’abbonamento? 140 euro al mese come gli altri? senza posto garantito? calcolando che stanno togliendo tutti i posti per i residenti nel centro storico e le multe fioccano… be’ ottimo lavoro direi. il centro si svuota i residenti se ne vanno e fanno bene, io per prima!

LEAVE A REPLY