Brescia, la 1000 Miglia tra la gente: il primo concorso fotografico Bruno Boni

0
Bsnews whatsapp

Immortalare le emozioni per raccontare la 1000 Miglia: l’associazione culturale Bruno Boni in collaborazione con la 1000 Miglia srl e il Club 1000 Miglia Franco Mazzotti, ha organizzato per l’edizione della Freccia Rossa che partirà il 16 maggio da Brescia il primo "Concorso fotografico Bruno Boni". Un’iniziativa che vuole premiare la passione e divulgare le immagini “popolari” di quella che Enzo Ferrari definì in tempi non sospetti la corsa più bella del mondo e che divenne tale anche per la passione di colui che è passato alla storia come il Sindaco della 1000 Miglia. Per iscriversi al concorso è sufficiente compilare il form disponibile sul sito Internet www.brunoboni.it, dal 2 maggio al 31 maggio; due le categorie di partecipazione, ovviamente gratuita: una riservata ai fotoamatori e l’altra a coloro che dello scatto fotografico hanno fatto una professione.

 

Ogni partecipante, scegliendo tra “reportage” ed “elaborazioni” potrà proporre fino ad un massimo di tre scatti che saranno inviati in digitale via web, tutti pubblicati e valutati da una commissione composta da esperti di fotografia ed esperti di 1000 Miglia. Ciascun partecipante che compilerà il form entro l’inizio della corsa potrà ritirare l’accredito ufficiale che gli consentirà di accedere al percorso della gara e dare libero sfogo alla sua fantasia per catturare l’immagine migliore. Le premiazioni del concorso si terranno l’8 giugno a Palazzo Loggia e i vincitori potranno ricevere materiale fotografico, libri e gadget della Mille Miglia oltre ai riconoscimenti ufficiali di Regione, Provincia, Comune di Brescia, Circoscrizione Centro e Camera di Commercio. Le immagini vincitrici del Concorso saranno poi pubblicate sul libro fotografico edito dalla 1000 Miglia srl.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI