Sabbadini (Lega) alle critiche del M5S: “Hanno perso di credibilità”

0

Il segretario cittadino della Lega Nord Paolo Sabbadini non ci sta ad ascoltare in silenzio le critiche mosse dal M5S al Carroccio e al suo segretario provinciale Fabio Rolfi e, in una nota, contrattacca i grillini definendoli il “Movimento cinque sedie”. “Mi fa piacere notare come ogni tanto i grillini riescano anche a rilasciare dichiarazioni e occuparsi di politica: significa che tra un’assegnazione di poltrone e l’altra trovano tempo per consultare Casaleggio e intervenire su temi politici, ricordando a tutti che su questioni quali immigrazione e sicurezza hanno idee identiche ai partiti di estrema sinistra”. “Il loro nervosismo è dettato dal fatto che sentono di essere protagonisti di un successo fugace – incalza Sabbadini – il Movimento 5 Sedie, sempre alla ricerca di nuove cariche, rimborsi, diarie e presidenze di commissioni, si sta sciogliendo come neve al sole. Hanno guadagnato consensi sull’onda dell’antipolitica e si ritrovano ora a fare i conti con una totale assenza di proposte amministrative”. L’idea di Sabbadin è che il M5S attacchi Fabio Rolfi e la Lega Nord solo “per ottenere un po’ di spazio sui giornali”. “Ma non fanno i conti con l’intelligenza dei bresciani che hanno capito la loro inconsistenza e la loro incoerenza. La Lega Nord è contraria all’immigrazione selvaggia, allo ius soli e alla concessione facile della cittadinanza, che deve essere il risultato di un percorso di integrazione dello straniero. Il M5S al contrario saltella qua e là tra le contraddizioni dei suoi vari esponenti”.
Infine, Sabbadini non risparmia nemmeno la campagna elettorale dei grillini: “Saranno ricordati solo per le assurde proposte di chiudere il termovalorizzatore di Brescia e i cantieri della Bre.Be.Mi. Da loro non è arrivata mezza proposta in materia di sicurezza, di difesa del lavoro e di rilancio dell’economia. Il loro giocattolino si è già rotto e l’attacco alla Lega rappresenta una ulteriore, definitiva perdita di credibilità”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY