Scontri in piazza Duomo, Beccalossi (Fdi): “La sinistra perde il pelo ma non il vizio”

2
Bsnews whatsapp

"Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Passano gli anni, ma a Brescia la musica e’ sempre la stessa: quando la destra o il centrodestra scendono in piazza, i centri sociali e la sinistra radicale non perdono occasione per provocare scontri e tensioni". Lo dice Viviana Beccalossi, dirigente di Fratelli d’Italia e assessore regionale della giunta Maroni, nel passato candidato sindaco proprio a Brescia. "Da bresciana – conclude Viviana Beccalossi – ho vissuto sulla mia pelle, anche in maniera ancor più violenta di quanto accade oggi, quando anch’io, come Paroli, mi candidai a sindaco della citta’, gli attacchi di chi non accetta i principi fondanti della democrazia. Noi, durante un appuntamento della sinistra o del centrosinistra, non ci permetteremmo mai, e mai ci siamo permessi, di innescare tensioni e scontri come avvenuto oggi a Brescia" 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. due pesi e due misure: il pdl puó contestare i giudici addirittura nei tribunali e con i suoi ministri in piazza. loro invece non sono contestabili. vittimismo patetico. galera per i condannati !!!

  2. Chissà che ricorda conserva nella memoria la Beccalossi di quando era giovane e militava nella destra neo fascista. Loro non si permettevano mai di innescare scontri o tensioni proprio qui a Brescia ? Li accettavano proprio tutti i principi fondanti della democrazia ?

RISPONDI