Apparecchiatura innovativa per la radioterapia donata all’Istituto “O.Alberti”

0

L’UO Istituto del Radio “O.Alberti”, diretta dal prof. Stefano Magrini, ha recentemente ricevuto in dono dall’Associazione Amici dell’Istituto del Radio, un’apparecchiatura innovativa per la gestione dei piani di trattamento del valore di 200.000 Euro. Tale apparecchiatura è utilizzata per la produzione di piani di trattamenti complessi per la cura radioterapica dei malati oncologici. Consente di sfruttare al meglio la capacità di definire i contorni della zona corporea interessata alla cura: si tratta di modalità innovative di realizzazione del trattamento radioterapeutico che permettono una più efficace protezione degli organi sani, a fronte di una più accurata irradiazione del bersaglio tumorale. Martedì 21 maggio, presso la Sala Consigliare degli Spedali Civili di Brescia, ci sarà la presentazione dell’apparecchio: presenti Ezio Belleri – Commissario Straordinario Spedali Civili Brescia, Ermanna Derelli – Direttore Sanitario Spedali Civili Brescia, Stefano Magrini- Direttore UO Istituto del Radio degli Spedali Civili di Brescia, Claudia Marenda, Presidente dell’Associazione Amici dell’Istituto del Radio. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY