Presentata l’iniziativa I colori del Gobbia e del Mella

0
Bsnews whatsapp

Per volontà di alcuni giovani cittadini, da qualche mese in Valtrompia è nato il “Comitato per la tutela e la valorizzazione dei fiumi Mella e Gobbia”, che ha tra gli obiettivi quello di vigilare sullo stato di salute dei corsi d’acqua affinché siano valorizzati con iniziative a 360 gradi. I principi che animano i volontari sono chiari e concisi: promuovere il rispetto e la tutela ambientale, difendere la salute pubblica e vigilare sulla politica di smaltimento dei rifiuti. Il Comitato ha coinvolto le principali amministrazioni locali (Gardone vt, Sarezzo, Lumezzane, Villa Carcina e Concesio) e numerose associazioni del territorio con il preciso compito di tenere sotto controllo la qualità delle acque del fiume Mella e del torrente Gobbia, ma intende anche promuovere convegni e pubblicazioni che portino all’attenzione della popolazione le caratteristiche culturali, storiche ed economiche che si agganciano ai corsi d’acqua della Valtrompia. L’intento è poi quello di sensibilizzare la popolazione sui reali pericoli ambientali che si rischiano in caso di un mancato risanamento dei fiumi della Valle. Per permettere al Mella e i suoi affluenti di rientrare in possesso delle loro dignità, sono stati coinvolti altri enti preposti (Asvt, Comunità montana, Aato, Provincia,) in modo che la valorizzazione passi anche tramite la realizzazione e la miglioria di piste ciclabili, orti e parchi lungo le sponde del fiume. Il Comitato verrà presentato alla popolazione durante “I Colori del Gobbia e del Mella”, l’iniziativa patrocinata da Comuni, Provincia e Comunità Montana in programma per sabato 25 e domenica 26 maggio.

L’evento è caratterizzato da un fitto programma che va dalla pulizia dell’ambiente, a momenti di intrattenimento musicale lungo la pista ciclopedonale, a convegni sullo stato di salute delle acque e sulla prossima realizzazione del depuratore.

Questo il programma dell’iniziativa:
 
SABATO 25 MAGGIO
8:00 Gardone VT, Sarezzo, Lumezzane, Villa Carcina, ConcesioLe scolaresche e associazioni puliscono aree verdi, in coordinamento con la Protezione Civile e gli Assessorati alla Pubblica Istruzione e Ambiente
10:00 Gardone V.T. (pista ciclabile)Inaugurazione del nuovo tratto della pista ciclopedonale che collega Inzino a Marcheno
11:00 biciclettata verso Sarezzo in collaborazione con Amici della Bici e Tanfoglio Bike School
14:00 Lumezzane – pulizia aperta alla cittadinanza di tratti del fiume Gobbia in via Levante, risalendo poi verso la fonte
15:00 Sarezzo (anello SkatePark) – promozione alla cicloviabilità a cura della squadra Ciclisti Ottelli
Sarezzo (SkatePark, Piazzale Europa)
durante la serata sarà disponibile lo “spazio ristoro”
17:30-18:15 Dany Dance – esibizione dei gruppi junior della Scuola di Ballo Dany Dance – Sarezzo
18:30-19:30 BlackOut // Jabersa cura del C.A.G. di Concesio I Naviganti
20:00-21:00 Obsessive Devotion2
1:00-22:00 The Sly22:00-23:00 Excedo
23:00-24:00 Gli amici di Efrem – presentazione in acustico e in anteprima dell’album “Nero”
 
DOMENICA 26 MAGGIO
8:00-13:00 Sarezzo (piazzale Europa)
Mercato agricolo “Campagna Amica” di Coldiretti Brescia
Villa Carcina (Villa Glisenti)
14:00 Mostra di fotografia del Gobbia e del Mella a cura di Naturalife, CIF Lumezzane e PhotoClub Lumezzane. Mostra di opere d’arte realizzate con oggetti di riciclo a cura degli Amici dell’Arte di Lumezzane
14:00-15:00 Acque e Industrie in Valtrompia: un rapporto migliorabile – I costi della qualità ambientale – a cura degli alunni dell’Istituto “Primo Levi” di Sarezzo
15:00-16:00 Lo stato di salute – a cura di A.R.P.A., relazioni tecniche sullo stato di salute del torrente Gobbia e del fiume Mella
Pausa a cura del chiosco solidale / degustazione di miele
16:30-17:30 Depuratore e politiche preventiveAmministrazioni locali, A.A.T.O. e A.S.V.T. a confronto sul tema del depuratore

A SEGUIRE INTERVENTI E DIBATTITO

e-mail comitatogobbiamella@gmail.com
cell. 331 6446719 – 347 2503868

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI