Pioggia e freddo in città, neve in montagna e rischio esondazione lago d’Iseo

0
Bsnews whatsapp

La pioggia non accenna a fermarsi nel Bresciano. Piove su tutta la provincia e nei comuni superiori ai 1.500 metri d’altezza l’acqua si è trasformata in soffici fiocchi di neve. Il Lago d’Iseo è a rischio esondazione. Le temperature, in una sola notte, sono scese di almeno 10-12 gradi, tant’è che in città la colonnina di Mercurio ha toccato quota 8 gradi, decisamente inferiori rispetto alle medie del periodo. Questo ritorno d’inverno andrà avanti ancora fino a domani, mentre mercoledì sulla provincia di Brescia tornerà a splendere un timido sole…ma le temperature resteranno frizzanti.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI