La scuola di Botticino accreditata per la formazione di restauratori di beni culturali

0

La Scuola di restauro di Botticino ha ricevuto il parere favorevole relativo alla richiesta di accreditamento per l’istituzione e l’attivazione del Corso quinquennale per Restauratore di beni culturali da parte della Commissione Tecnica Interministeriale MIUR-MIBAC per le attività istruttorie finalizzate all’accreditamento delle istituzioni formative e per la vigilanza sull’insegnamento al restauro, presieduta dalla professoressa Dalai Emiliani.

 

Questo importante riconoscimento riapre nuovi orizzonti per la Scuola che, a quasi quarant’anni dalla sua fondazione, mantiene fede alla specifica mission di formare per la valorizzazione, conservazione e salvaguardia del patrimonio storico artistico e culturale, operando da sempre con attenzione al valore didattico degli aspetti metodologici e tecnici degli interventi di restauro, al valore artistico delle opere ma anche all’importanza che queste rivestono per l’identità locale così come testimoniato dalla presenza qui oggi del Dottor. Agostino Mantovani. La Scuola dal prossimo anno formativo attiverà quindi, oltre ai corso triennali per Tecnico del restauro di bbcc, il corso quinquennale a ciclo unico per Restauratore di beni culturali che rilascerà un titolo equiparato alla laurea magistrale (LMR/02) e abilitante alla professione, così come sancito dal D.M. 26 maggio 2009, n. 87. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY