Ius Soli, sabato a Villanuova sul Clisi il convegno “Nuovi cittadini: il futuro dell’Italia”

0

Il comitato "Cittadini insieme"  della Valle Sabbia organizza un convegno  "Nuovi cittadini: il futuro dell’Italia". Si legge nella nota: "Dopo aver organizzato un convegno  a Vestone sulla crisi che colpisce tutti i cittadini indifferentemente dalle appartenenze e uno in marzo sul progetto di “ Una Comunità Solidale”  a Odolo,  proprio per delineare  il volto di un volontariato che assuma sempre più una dimensione interculturale , con l’ incontro a Villanuova sul Clisi,  si vuole sottolineare una appartenenza “cittadina”, dove le opportunità e le responsabilità sono condivise da tutte le persone che costituiscono la comunità. In una logica di inclusione sociale e di appartenenza fattuale, il convengo desidera sottolineare che con più i concittadini immigrati e le loro famiglie entrano a far parte a pieno titolo della comunità, ancor più aumentano i processi di crescita e di benessere per ciascuno. Uno dei passi importanti su questo cammino è dato dalla proposta della cittadinanza per diritto del suolo, jus soli, ai figli dei cittadini immigrati nati o scolarizzati in Italia, e il diritto di voto amministrativo ai cittadini stranieri presenti regolarmente sul territorio dello stato. La stessa composizione del COMITATO sta a significare una pluralità di appartenenze e di origini, ma una volontà di comunanza e di azione corresponsabile per andare incontro al futuro con maggiori possibilità di affrontare le crisi".

 

L’iniziativa si svolgerà presso la Teatro  Corallo, Piazza Roma,  a Villanuova sul Clisi, sabato 1 giugno 2013  alle ore 15.00. Intervengono: Luigi Lacquaniti, deputato di SEL; Miriam Cominelli, deputato del PD; Ermanno Comincioli, sindaco di Villanuova sul Clisi; Damiano Galletti, segretario della CGIL di Brescia; Monirul Islam, console del Bangladesh; Cesare Cimarelli, sindaco del CCR di Vilalnuova sul Clisi;Claudio Donneschi, Vicesindaco di Rezzato. Interverranno alcuni rappresentanti delle Associazioni in Valle Sabbia. Coordina  : Ernesto Cadenelli segretario provinciale dello SPI-CGIL.

Comments

comments

LEAVE A REPLY