Brescia calcio, Calori ad un passo dall’addio. Giampaolo pronto alla panchina

13

L’appuntamento odierno a Bologna tra la direzione del Brescia Calcio e l’attuale allenatore delle rondinelle puzza di un addio annunciato. Il fatto che si incontrino in campo neutro e negli scorsi 10 giorni ci sia stato il silenzio delle parti, fa pensare che i rapporto tra il mister friulano e la società di via Bazoli stia per interrompersi a favore dell’arrivo di Marco Giampaolo. La voce di un probabile arrivo di quest’ultimo sulla panchina del Brescia non è nuova. Già un paio di mesi fa il tecnico aveva fatto visita al direttore Andrea Iaconi, lasciando già intravedere una possibilità concreta di poter sostituire il collega Calori per la stagione 2013/2014. Ora, con l’incontro di quest’oggi a Bologna tra la società e Alessandro Calori, le quotazioni di Giampaolo sembrano essere schizzate alle stelle. Il contratto sarebbe di due anni a 170 mila euro a stagione.
 

Comments

comments

13 COMMENTS

  1. Corioni,arrampicati sugli specchi….,anche se ingaggiassi Allegri la tua squadra non cambia.un melo non diventa vite…,ma cosa cambi???Calori??L’un ico serio???

  2. ooooooooooooooh e chi non salta è con corioni oooooooooooo ooo ooo e chi non salta è con corioni oooooooooooooooooooo

  3. 340MILA BUTTATI NEL CESSO , BRAVO PRESIDENTE COSì PER DUE ANNI TE LO PAGHI QUESTO HERRERA DEL CALCIO MODERNO !!! PER GENNAIO ATTENDIAMO GIA’ IL PROSSIMO PIRLA SEDUTO IN PANCHINA ….A PREZZO DI SALDO !

  4. Solita mossa di una società di dilettanti allo sbaraglio, Calori mi dispiace dirlo ma Le andrà solo bene a cambiare aria e magari a trovare una dirigenza un po’ più seria..con i fichi secchi qui a Brescia ha fatto i miracoli.
    E’ vero quel che cantano gli ultras…
    la serie b / è un campionato fantastico/ gino vuol restare qui/ con l’avellino e il trapani..

  5. Solita mossa di una società di dilettanti allo sbaraglio, Calori mi dispiace dirlo ma Le andrà solo bene a cambiare aria e magari a trovare una dirigenza un po’ più seria..con i fichi secchi qui a Brescia ha fatto i miracoli.
    E’ vero quel che cantano gli ultras…
    la serie b / è un campionato fantastico/ gino vuol restare qui/ con l’avellino e il trapani..

  6. Solita mossa di una società di dilettanti allo sbaraglio, Calori mi dispiace dirlo ma Le andrà solo bene a cambiare aria e magari a trovare una dirigenza un po’ più seria..con i fichi secchi qui a Brescia ha fatto i miracoli.
    E’ vero quel che cantano gli ultras…
    la serie b / è un campionato fantastico/ gino vuol restare qui/ con l’avellino e il trapani..

  7. Esonerato Calori……….chie dete a quel genio di Maifredi il perchè?! Lo spogliatoio non considerava il "consulente" e questo ha fatto si che il nostro Gigione creasse le condizioni di far esonerare Calori e salvarsi il suo stipendio oltre a far diventare il proprio figlio procuratore di giovani calciatori in area bresciana. Giampaolo??!! Non mi sembra un genio e ora si pensa al ritorno di Zeman…………mi spiace dirlo ma rimarremo sempre dei dilettanti anche con lo stadio nuovo e gli atalantini continueranno a prenderci per il……….

LEAVE A REPLY