“Vendemmia della solidarietà”: un progetto di Coldiretti, Fai e Cisl contro la disoccupazione

0
Bsnews whatsapp

Di fronte ad una crisi economica che ha investito tangibilmente il Paese, anche il nostro territorio evidenzia livelli di disoccupazione storicamente mai raggiunti. Il settore agricolo tuttavia, per diverse motivazioni, si pone in controtendenza rispetto al sensibile e costante incremento di disoccupati e degli sfiduciati nel nostro Paese. I dati ufficiali registrano infatti una crescita delle assunzioni in agricoltura che a livello nazionale ha evidenziato un +3,6% nel 2012 rispetto all’anno precedente. Demetra, Coldiretti e Cisl intendono dare un segnale di fiducia al Paese ed alla collettività bresciana promuovendo insieme un “patto di solidarietà” per offrire delle occasioni di lavoro e di reddito a lavoratori disoccupati ed a famiglie in difficoltà in occasione della prossima vendemmia 2013 che, in particolar modo nella zona della Franciacorta, necessità di manodopera durante le operazioni di raccolta. All’incontro, che si terrà alle 16 nella sede della Coldiretti in via San Zeno 69 saranno presenti: i Sindaci dei comuni della zona del Sebino e della Franciacorta, Ettore Prandini – presidente Coldiretti Brescia, Romano Magrini – responsabile nazionale relazioni sindacali Coldiretti e Cristian Zaninelli – rappresentante legale di Demetra s.r.l. e Augusto Cianfoni – responsabile nazionale FAI – CISL.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI