A2A: Loggia insoddisfatta per i dividendi, ma pronta a collaborare con Milano

0
Bsnews whatsapp

"A nome del sindaco Del Bono preannuncio il voto favorevole del comune, prendendo atto del modesto dividendo che non risponde alle attese del comune. Comunico l’intenzione del sindaco di collaborare con il comune di Milano per snellire la governance e la macchina", così  Patrizia Serena  funzionario del comune esprime la posizione della Loggia rispetto ad A2A, dichiarando che il neo sindaco, nonostante non sia molto soddisfatto dei 22 milioni di euro che riceverà  come dividendo sul bilancio 2012, ha comunque dichiarato che è favorevole a collaborare con il comune di Milano per snellire la governance. L’assemblea è oggi chiamata ad approvare l’utile di esercizio 2012 e la distribuzione del dividendo pari a 0,026 euro per azione. Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, e Emilio Del Bono, si incontreranno la prossima settimana per decidere il da farsi sul patto di sindacato di A2A, l’azienda energetica controllata pariteticamente dai due comuni.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI