Dal Broletto i primi 4 milioni di euro per il trasporto degli studenti-disabili

0

Il Broletto finanzia la prima tranche di risorse per garantire il servizio di trasporto degli studenti disabili delle scuole superiori. La diatriba per stabilire se fossero i Comuni a dover finanziare il trasporto dei propri studenti-disabili residenti o, invece, dovesse essere l’ente Provincia, si è conclusa con la decisione del Tar che, nella sentenza di settembre, ha stabilito che fosse quest’ultima a dover finanziare il servizio. Il Broletto a quel punto ha stanziato 4 milioni di euro, 2 per il 2013 e 1 per i successivi 2014 e 2015, da versare nelle casse del Comune di Brescia. Ma quello con la città è solo il primo accordo, a cui dovranno fare seguito i rimborsi verso tutti gli altri comuni della provincia. In totale il Broletto ha stanziato 15 milioni di euro per coprire il rimborso per il 2013 e 2014, recuperati da diversi altri settori.

Comments

comments

LEAVE A REPLY