Vannoni (Stamina), al Civile 220 pazienti gravi in attesa delle cellule staminali

0

Sarebbero 220, almeno stando ai dati aggiornati, i pazienti affetti da patologie gravi in attesa di ricevere all’ospedale Civile, dopo il via libera del giudica del lavoro, per sottoporsi ai trattamenti con cellule staminali trattate con il metodo Stamina Foundation. A renderlo noto è lo stesso presidente di Stamina Foundation, Davide Vannoni che, dalle pagine del Corsera di Brescia, ha deciso di lanciare la propria proposta: “Brescia non è in grado di soddisfare tutte le richiese e le liste di attesa si stanno allungando: sono pazienti gravi, tra i quali due sono già deceduti. Chiediamo – dichiara Vannoni – un confronto urgente con il ministro della Salute ma anche di abilitare almeno altri due ospedali sul territorio, oltre a quello di Brescia per la somministrazione delle cure compassionevoli ai pazienti in attesa”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY