Regionali soppressi, Rolfi (Lega) all’attacco: decisione assurda

0
Bsnews whatsapp

"Esprimo tutta la mia contrarietà alla scelta del taglio di ulteriori tratte dei treni regionali che dal Veneto portano in Lombardia e che quindi passano da Brescia. Per la tratta Venezia-Milano si tratta dell’ennesimo assurdo taglio dei servizi forniti ai pendolari che soprattutto nelle ore di punta vivono disagi vergognosi nonostante le tasse versate e l’alto costo degli abbonamenti. Sul tavolo di regione Lombardia, il miglioramento dei trasporti ferroviari è una delle grandi sfide" . Lo dichiara il consigliere Fabio Rolfi che lunedì depositerà un’interrogazione sul tema all’assessore Del Tenno e invierà una lettera al governatore Maroni perché conclude, "questo tema deve essere da subito sviluppato in un’ottica macroregionale anche per quanto concerne il sistema trasporti".  

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI