Fortaleza, sacerdote piamartino freddato da un colpo di pistola

0

L’hanno freddato con un colpo di pistola mentre stava raggiungendo la sua automobile a Fortaleza e poi l’hanno lasciato lì in un lago di sangue, fino al ritrovamento della polizia. E’ successo intorno alle 10 di venerdì notte (ora brasiliana) a Padre Elvis Marcelino de Lima, sacerdote piamartino di Fortaleza. Secondo le prime indagini della polizia si sarebbe trattato di un omicidio per soldi visto che il sacerdote è stato ripulito di tutto il denaro che portava addosso. La dinamica dell’omicidio non è ancora del tutto definita.Una tragedia che scuote anche Brescia, sede della Congregazione di Santa Maria di Nazareth, la comunità fondata da padre Giovanni Battista Piamartini a cui apparteneva padre Elvis. Il sacerdote era venuto spesso in visita a Brescia in occasione della canonizzazione di Piamartini. L’ultima ad ottobre. Lutto tra la comunità piamartina.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY