Grandioso successo per Chrono Alps 500, la prima gara di regolarità per Harley-Davidson

0

Chrono Alps 500, la prima gara di regolarità per Harley-Davidson si è conclusa con un grande successo sabato 13 Luglio. Un successo che è andato oltre le migliori aspettative degli organizzatori (Harley-Davidson Brescia e Brescia  Chapter).  Le strade mozzafiato, le prove cronometrate, la passione per le 2 ruote americane, la carica dei partecipanti ed il piacere di ritrovarsi tutti insieme nelle due splendide serate a conclusione delle due tappe, sono stati gli ingredienti che hanno regalato a questa prima gara di regolarità per HarleyDavidson un indiscusso successo!

Tutti i 114 partecipanti hanno già fatto richiesta per iscriversi alla prossima edizione, che sarà l’11 Luglio 2014 e sarà presentata a settembre ufficialmente a stampa ed appassionati. I classificati sono stati: Aldo Benardelli, da Milano che si è aggiudicato un viaggio negli USA con entrata al museo hd e l’orologio U-Boat collezione limitata Chrono Alps 500 in palio anche al 2°e al 3° classificato. Roberto Rosa e Ottorino Pellini. Team bresciano che oltre al l’orologio U-boat si è portato a casa un buono spesa di 1000 euro da utilizzare all’Harley-Davidson Brescia. Lorenzo Moggio, trentino, per lui un buono spesa di 500,00 euro e l’orologio U-Boat. Premiati anche: Fabrizio Aurora e Bianca Federici, Giovanni Apollonio e Marina Roscia, Alessandro Fassone, Mauro Felisatti,  Nicola Zanetti e Maurizio Bertinelli, Paolo A. Casadio e Antonella Zappamiglio e  Riccardo Beria e Olga Grechka. Prime Lady Classificate: il team composto da Francesca Gelmi e Patrizia Ballerini. La Moto più “anziana” al traguardo: la : Harley-Davidson Softail FXSTC del 1989 di Rino Cenacchi. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY