Lezioni di difesa personale, la Lombardia in campo contro la violenza sulle donne

0

Regione Lombardia scende in campo contro la violenza sulle donne. La Giunta, come annunciato venerdì mattina in conferenza stampa, ha deciso di promuovere una serie di lezioni di difesa personale rivolte alle donne: sono 1.200 i posti disponibili per otto appuntamenti in programma in tutti i capoluoghi lombardi a settembre. E in questa direzione va anche la mozione presentata dalla consigliera Maria Teresa Baldini, che ha commentato positivamente il fatto che la Giunta abbia in tempi rapidi messo in atto quanto contenuto nel documento approvato nelle scorse settimane in Consiglio: « Sono soddisfatta – ha dichiarato la consigliera – che la Giunta abbia celermente accolto la richiesta che il Consiglio regionale aveva avanzato approvando la mia mozione. Di fronte ad una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo, credo sia fondamentale fornire alle donne strumenti idonei alla loro difesa attraverso la padronanza del proprio corpo. Le arti marziali educano alla non violenza e sono utili a sviluppare una mentalità difensiva che è fondamentale per acquisire maggiore sicurezza. Attraverso la mozione approvata dal Consiglio regionale si punta ad ampliare l’offerta di tali strumenti coinvolgendo anche le adolescenti.  La mozione, infatti, propone  di attivare corsi di difesa personale organizzati e patrocinati da Regione Lombardia in accordo con il dirigente scolastico, riservati alle studentesse delle scuole secondarie di primo grado e alle vittime di bullismo e di organizzare eventi di formazione e informazione in collaborazione con le polizie locali. Creare una cultura e una capacità di difendersi fin dall’età adolescenziale significa oggi dire no alla violenza».

Il progetto sarà affidato alla FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), l’unica federazione abilitata dal CONI a erogare corsi di questo tipo. Le tecniche saranno insegnate da tecnici qualificati in grado di trasmettere il "Metodo Globale Autodifesa". Il MGA comprende alcune tecniche fondamentali affini a tutte le discipline Federali quali Aikido, Judo, Ju-Jitsu, Karate e Lotta e prevede un addestramento finalizzato al raggiungimento, in tempi brevi, di una buona preparazione.

Il corso prevede 8 lezioni che si terranno due volte alla settimana (secondo due turni: lunedì e mercoledì, martedì e giovedì), a partire dal 2 settembre a Milano e dal 4 settembre negli altri capoluoghi. La curiosità riguarda Milano, dove i corsi si svolgeranno eccezionalmente in Piazza Città di Lombardia.

INFO ISCRIZIONI – info e prenotazioni al numero 800149659. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY