Dopo il dramma Zanetti si fa operare al Sant’Anna per tornare in pista

0
Bsnews whatsapp

Lorenzo Zanetti è stato il protagonista incolpevole dell’incidente nel quale domenica sul circuito russo ha perso la vita il pilota di Supersport Andrea Antonelli. Oggi il pilota lumezzanese, che in seguito all’incidente ha riportato diverse lesioni tra cui una al legamento della capsula della mano destra, un’altra al legamento della caviglia sinistra, oltre ad una lesione del menisco e una contusione al legamento del ginocchio sinistro, è stato operato alla clinica Sant’Anna.

Nonostante le ferite riportate e il trauma per la morte di Antonelli, il pilota bresciano ha intenzione di rimettersi in sella alla sua moto al più presto. Già domani inizierà la fisioterapia a Gussago nel tentativo di poter tornare in pista tra dieci giorni sul circuito inglese.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI