Treni e stazioni, Sala: sono in degrado, bisogna intervenire

0
Bsnews whatsapp

Nella seduta odierna del Consiglio Regionale il consigliere Alessandro Sala ha preso la parola per sollevare e rimarcare il disagio che da tempo coinvolge i pendolari e viaggiatori sui treni. Sala ha precisato al consiglio: "Chiedo che si intervenga per la vomitevole schifezza che incontriamo sui treni e sulle pensiline in termine di rifiuti non raccolti nella stazione centrale a Milano e non solo. Di chi sia la responsabilità e per cosa si arrivi a ciò sarà da verificare ma questo, insieme ai costanti ritardi dei treni e dei portelloni che non si aprono è un segno di degrado delle nostre ferrovie e della nostra Italia. All’assessore competente, agli assessori in generale, il compito di vigilare e tentare di risolvere il degrado. E non importa se sono di maggioranza, di fronte a reiterate cose che non vanno esiste la coscienza del cittadino e dell’amministratore.”  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI