Giallo a Orzinuovi, ritrovato cadavere di una donna nella roggia

0

Giallo a Orzinuovi per il ritrovamento di un cadavere di una donna di circa settant’anni ripescato alle 21 di domenica sera in una roggia. A scoprirlo un giovane del paese che intorno alle 21 trasitava in via Raffaello Sanzio e ha notato il corpo trascinato dall’acqua e si è sentito in dovere di tuffarsi per fermarlo e afferrarlo.

Da un primo esame dei carabinieri sembra che si tratti del corpo di una donna di circa settant’anni ma a causa della mancanza di documenti non è ancora stato possibile identificare il cadavere.

Il corpo della donna è stato trasportato alla camera ardente dell’ospedale di Chiari e ora si trova a disposizione della magistratura. Probabilmente nelle prossime ora verrà eseguita l’autopsia per capire le ragioni della morte, che si tratti di un incidente o di un gesto volontario.

Comments

comments

LEAVE A REPLY