Aib sul caso Montichiari: “Sostegno alla Gedit per aver sempre lavorato secondo etica”

8

In merito alla vicenda , Aib desidera precisare che la società per due anni è stata oggetto di provvedimenti atti ad impedire il regolare svolgimento dell’attività, provvedimenti che il successivo riesame ha poi fatto puntualmente rientrare, a testimonianza della correttezza con cui la Società ha sempre operato.

Nel rispetto assoluto del lavoro della Magistratura, AIB ritiene vadano sostenute le aziende che lavorano seguendo l’etica come comportamento premiante, unica vera tutela delle imprese e unica condizione per favorire il loro sviluppo.

Comments

comments

8 Commenti

  1. il pelo ci vorrà a buttare i rifiuti in mare ma se l’azienda ha le autorizzazioni non si può demonizzare solo perché fa il suo lavoro anche se a te non piace

  2. 34 imprenditori indagati NON condannati ! ma davvero pensate che gli illeciti siano i 5000 0 10000 euro versati ufficialmente e messi a bilancio ???? ha ha ha! mi viene da ridere !!! ma leggi solo i titoli dei giornali ?

  3. corriere della sera 21 settembre 2013 cronaca di Brescia, intercettazione, il bravo sindaco dice : " ORA CHE ABBIAMO FATTO CHIUDERE LA DISCARICA DOBBIAMO FARE USCIRE CHE NON CI SONO Più ODORI" gestisce tutto in questo modo questo sindaco ?

  4. La magistratura farà il suo corso e la gente dovrebbe stare attenta a non farsi strumentalizzare, l’unico modo è informarsi sulle cose in maniera obiettiva

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome