Tragedia in città: imprenditore in difficoltà si toglie la vita

8
Bsnews whatsapp

Un cadavere al Ducos Due: lo ha scoperto stamante un giovane che stava facendo jogging all’interno del parco cittadino. Ha notato qualcosa di strano, si è avvicinato e si è trovato un corpo senza vita davanti. Immediatamente l’uomo ha lanciato l’allarme e le forze dell’ordine sono arrivate in via Marziale Ducos pochi istanti dopo. Sul posto gli uomini della Scientifica della Polizia e i Vigili del Fuoco. La vittima è un imprenditore bresciano di 53 anni, in diffcoltà che – prima del tragico gesto – avrebbe anche lasciato un biglietto ai familiari.

ARTICOLO AGGIORNATO ALLE 19:20

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. A me pare che l’unico ignorante sia Senzafili che fa ironia e sarcasmo su un fatto tragico… Era un imprenditore italiano. Se ce l’ha con il sito non lo legga oppure alzi il telefono e li chiami…

  2. Siigno Er Piotta, il fatto che lei ignori il significato della parole non l’autorizza ad accusare gli altri d’ingoranza. Chiunque conosca i fondamentali della Lingua Italiana sa bene che un Titolo come quello che era riportato – e ora opportunamente modificato – induceva i Lettori ad un’errata e, purtroppo anche comica interpretazione. Del resto, se così non fosse stato, nessuno si sarebbe preso la briga ne di evidenziarlo, ne di correggere il Titolo non le pare ? Ora infatti l’episodio è titolato correttamente in nella sua tragicità. Quel che mi scandalizza è che non sarà l’ultimo vista l’attuale situazione di disastro in cui versa la Nazione Italia.

  3. Martedì notte in via Cremona un padre si è gettato dal balcone morendo tra urla strazianti, ma la notizia non è uscita sui giornali. È molto triste vedere cosa fa la solitudine

RISPONDI