Tutela Lago di Garda, Rolfi: reperire i fondi affinché il Garda diventi patrimonio Unesco

0

Approvata mozione del Carroccio dal Consiglio regionale per la tutela e la promozione del Lago di Garda. Nel merito è intervenuto il primo firmatario e Vice Capogruppo della Lega Nord al Pirellone, Fabio Rolfi.

DI SEGUITO IL COMUNICATO INTEGRALE

“Esprimo soddisfazione – commenta Fabio Rolfi – per l’approvazione all’unanimità da parte del Consiglio regionale di questa mozione in cui si chiede il giusto riconoscimento per il Lago di Garda che, oltre a rappresentare un grande patrimonio di carattere ambientale, svolge un ruolo di primaria importanza per l’economia lombarda e bresciana con oltre 6 milioni di presenze annue. A questo proposito è bene specificare che, allo stato attuale, la zona del Garda necessita di un reale sostegno da parte di tutti gli Enti di riferimento, in modo particolare dalle regioni Lombardia e Veneto, oltre che dalla Provincia di Treno, al fine di promuovere il territorio in ogni modo possibile, reperendo inoltre le risorse necessarie per interventi urgenti di carattere strategico e di tutela ambientale.

Per tutte queste ragioni, nel documento approvato chiediamo che vengano coinvolte tutte le realtà territoriali interessate, con la finalità di reperire i fondi necessari per favorire l’ammodernamento degli attuali sistemi di collettamento e depurazione. Inoltre, per imprimere un nuovo slancio all’economia del Benaco, chiediamo un impegno per sostenere tutte quelle iniziative che potrebbero rilevarsi utili strumenti per una maggiore valorizzazione dell’offerta turistica e dei prodotti tipici dell’area. Infine – conclude l’esponente bresciano della Lega Nord – la mozione approvata oggi chiede alla Giunta di attivarsi, facendo appello anche agli altri Enti coinvolti, per avviare formalmente l’iter di candidatura del territorio gardesano a patrimonio mondiale dell’Unesco.”

Comments

comments

LEAVE A REPLY