Villanuova, il mercato diventa coperto per tornare al clima di una volta

0

Rilanciare i consumi e dare una mano al territorio e alle imprese. Parole delicate e inflazionate, che in questi tempi hanno prepotentemente catturato le prime pagine dei giornali nazionali e locali, ma che stanno trovando una concretizzazione – in piccolo – nel nuovo progetto lanciato dal Comune di Villanuova e dal gruppo Rialto 2 Srl, in una virtuosa sinergia tra pubblico e privato.

Queste due realtà (Riato è guidato da Dragoni, con il supporto nel progetto di Cobelli) hanno messo in campo un ambizioso progetto che ridisegnerà lo spazio della ex Fabbrica di filati Grignasco Garda di Villanuova sul Clisi.

Nell’area, che verrà riqualificata, sarà realizzato un mercato coperto comunale, di 5mila metri quadrati di superficie coperta,dislocata in maniera strategica tra il Garda, la Valsabbia e facilmente raggiungibile da Brescia. All’interno della struttura potranno trovare spazio attività locali, prevalentemente del settore agro-alimentare. L’intento è quello di sostenere in maniera pratica i consumi mediante un’attività ecosostenibile, ridando ai cittadini la possibilità (e la comodità) di acquistare generi di quotidiana necessità a prezzi competitivi e con il clima dei mercati “di una volta”, privilegiando la qualità del prodotto tipico locale e il rapporto diretto con il produttore.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY