Fondo immigrazione, Rolfi (Lega): prevenire l’immigrazione clandestina, non finanziarla

1

Il consigliere regionale della Lega Nord Fabio Rolfi tuona contro la decisione del governo Letta di stanziare 190 milioni di euro per finanziare un fondo per l’emergenza immigrazione. "Non capisco come si trovino subito soldi per gli immigrati e mai per le urgenti e pressanti necessità che coinvolgono i cittadini italiani", commenta Rolfi.

DI SEGUITO IL COMUNICATO INTEGRALE

"Il governo Letta con l’appoggio di Pd e Pdl, stanzia 190 milioni di euro per finanziare un fondo per gli immigrati clandestini che sbarcano in Italia. A fatica si sono trovati i soldi per rifinanziare la Cig e ancora non ci sono i soldi per gli esodati, per mettere in campo serie iniziative di contrasto della disoccupazione e per abbassare la soffocante tassazione ecc. ecc. non capisco come si trovino subito soldi per gli immigrati e mai per le urgenti e pressanti necessità che coinvolgono i cittadini italiani per la drammatica crisi economica e sociale in atto. Questo e’ un nuovo monito a venire per l’Italia, il nuovo assistenzialismo non è più solo verso il Sud ma verso gli immigrati clandestini anche se il concetto rimane lo stesso, invece che applicare serie politiche di sviluppo o nel caso dell’immigrazione clandestina di prevenire le tragedie come si dovrebbe fare attraverso i pattugliamenti delle coste, gli accordi con i paesi al di la’ del mare e il finanziamento di veri progetti di sviluppo nei paesi di origine si regalano soldi a pioggia". 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. quarto comunicato stampa della giornata, e il mondo non è cambiato in meglio. w i politici che lavorano in silenzio per la nostra gente

LEAVE A REPLY