“Grazie per non avermi lasciata sola”: su Facebook la riconoscenza di mamma Erica

0
Bsnews whatsapp

Erica Patti, la mamma dei piccoli Andrea e Davide, morti secondo l’accusa per mano del padre che avrebbe dato fuoco all’abitazione dove dormivano i bambini, dopo tre mesi di silenzio e di profondo dolore, ha deciso di affidare alle pagine di Facebook il proprio ringraziamento nei confronti dei tanti amici, parenti o semplici conoscenti che in questi mesi l’hanno aiutata e sostenuta. “ Ringrazio le persone che mi si sono strette attorno cercando di non farmi sentire sola: gli amici, le irriducibili amiche, i parenti, il mio compagno e i miei genitori, che ogni giorno mi hanno aiutata e che tutt’ora continuano a farlo”.

Non solo verso di lei, ma anche nei confronti dei suoi due angioletti: “…piccoli e grandi gesti che ogni giorno voi e in particolare i loro amici più vicini hanno saputo donar loro. Sono sicura che anche i miei piccoli Andrea e Davide, da lassù, sono contenti come me di vedere il bene che gli volete e di sapere che vi hanno lasciato qualcosa di bello, nei pensieri e nel cuore”.

Un ringraziamento che diventa il seme dove gettare le basi per costruire, come già annunciato nei mesi scorsi, un oratorio nel paesino di Ono San Pietro dove i bambini possano giocare e divertirsi, intitolato proprio ad Andrea e Davide. Per questo è stato aperto un conto corrente (intestato a: Parrocchia S. Alessandro – Progetto oratorio – Iban IT 97 G 03244 55560 000000021809 c/c 21809 – Abi 03244 – Cab 55560) dove è possibile dare il proprio contributo mentre sul sito www.oratoriodavideandrea.it e sulla pagina Facebook è possbile trovare tutte le informazioni utili.

Infine è stata organizzata una fiaccolata, a tre mesi esatti dalla morte dei due bambini: l’appuntamento è fissato per mercoledì 16 ottobre, con ritrovo al campo sportivo di Ono alle 20 e Messa in memoria alla scuola elementare alle 22.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Vorrei riuscire ad alleviare un poco il dolore che senti nel tuo, nel vostro cuore, e dirvi è il dolore che sento nel mio cuore.
    Le MAMME sono FORTISSIME sanno portare pesi enormi, e non cascano mai, e anche se cascano, per AMORE si rialzano e sono sempre più FORTI.

RISPONDI