Paura aviaria, Hong Kong blocca l’import dei polli lombardi

0
Bsnews whatsapp

Il centro per la sicurezza alimentare di Honk Kong ha bloccato l’importazione di pollame, uova e prodotti di pollo, dalla Lombardia per paura dell’influenza aviaria.

A renderlo noto è il Giornale di Brescia che riprendendo una nota dell’agenzia Nuova Cina riferisce che il divieto è arrivato dopo la notifica della Commissione europea sulla diffusione di una forma di influenza aviaria nella provincia di Brescia. Influenza del ceppo dell’aviaria, denominata H5, ma che stando a quanto dichiarato dai medici non dovrebbe aver alcun effetto sulla salute dell’uomo.

L’anno scorso dall’Italia ad Hong Kong sono arrivate 2 mila tonnellate di pollame congelato e 120 mila uova. Un divieto simile è già attiva, dall’agosto scorso, per i prodotti emiliano-romagnoli.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI