Tutela del territorio, Beccalossi (FdI): via libera a opere sul fiume Mella

0

"Via libera a lavori per 3,5 milioni di euro, destinati alla messa in sicurezza e alla prevenzione del rischio idrogeologico in alcune aree del territorio lombardo. Di questi, 370.000 euro saranno destinati alla realizzazione di un intervento sul fiume Mella, nel territorio di Villa Carcina". Lo annuncia l’assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Difesa del Suolo Viviana Beccalossi, a margine della seduta del Comitato di Indirizzo di Aipo-Agenzia interregionale del fiume Po, alla quale hanno partecipato i rappresentanti di Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna. "Con questa decisione –commenta Viviana Beccalossi- viene affidata ad Aipo la progettazione e realizzazione di opere di grande importanza, che spesso passano inosservate ma sono fondamentali per garantire i centri abitati dai pericoli di piene ed esondazioni". Nel caso del Fiume Mella, si interverrà su un tratto di fiume lungo circa 3,5 chilometri, con particolare riferimento a opere idrauliche presenti nelle località Cailina, Pregno, Cogozzo e nell’area industriale di via S.Lorenzo."I lavori-conclude Viviana Beccalossi- sono particolarmente urgenti in quest’area in cui il fiume attraversa una zona fortemente antropizzata e nella quale le opere idrauliche di difesa presenti non sono continue e necessitano di manutenzione dovuta al loro degrado. I tecnici di Aipo lavoreranno sulla base di un progetto esecutivo già elaborato da Ersaf, che prevede tra l’altro l’adeguamento dei tratti di scogliera e riparazioni lungo muri e argini". 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Il grande numero dei commenti a questo articolo è un segnale indicativo della fiducia dei bresciani nei confronti dei politici.

LEAVE A REPLY