Baby piromane di 8 anni dà fuoco ad un negozio cinese

0

Hanno temuto fosse un piromane e che fosse a piede libero e invece ad incendiare un megastore cinese è stato un bimbo di 8 anni. Succede a Castenedolo in un negozio di pieno di oggetti di tutti i tipi.  Come riporta il Corriere della sera, il bambino, di nascosto dai genitori, è andato nel reparto degli addobbi natalizi e con un accendino da cucina ha dato fuoco a delle decorazioni in carta e plastica. Poi ha raggiunto i genitori e non ha detto nulla. Nello store intanto le fiamme divampavano e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco a spegnere quel principio di incendio. la sorpresa dl colpevole il giorno successivo, quando dalle telecamere  carabinieri e polizia locale si sono accorti che il piromane era il bimbo. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY