Affitti non pagati per 15mila euro, la sede del Pdl in via Rodi rischia lo sfratto

6
Bsnews whatsapp

Quindicimila euro di affitto non pagato: questa sarebbe la cifra che la sede del Pdl bresciano dovrebbe d’affitto ai titolari dell’immobile. Come riporta il Corsera sembra che da ormai tre mesi la direzione nazionale del partito non stia pagando la sede di via Rodi a Brescia. La società proprietaria dell’appartamento di circa 350 metri quadri ha già presentato un decreto ingiuntivo in Tribunale, a Brescia. Sembra che il coordinamento nazionale avesse espresso da luglio la necessità di cambiare sede, per cercarne una più piccola, ma quella in via Rodi non è mai stata liberata.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. anche il magazzino 47 non pagava gli affitti al comune..e com’è finita quella storia?

    cmq se il pdl non ha soldi per quella sede chiuderà e ne troverà un’altra.. non ci vedo nulla di così sensazionale. che notizie del piffero

  2. Pensavo che i pidiellini rispettassero i contratti di affitto. Non come il Magazzino 47. O è stata fatta une legge " ad affittum "che depenalizza la morosità ?

RISPONDI