Sfugge al controllo della nonna e cade in acqua: bimbo di 2 anni tra la vita e la morte

0

Intervento disperato su un bimbo di soli due anni finito accidentalmente in acqua dopo essere sfuggito al controllo della nonna che lo accudiva. Quindi è andato in arresto cardiaco. Il bimbo ora si trova a combattere tra la vita e la morta.

Il fatto è successo nella tarda mattinata di venerdì 16 nella Bassa Bresciana. La nonna, terrorizzata ha portato subito il bambino al pronto soccorso più vicino di Montichiari, ma viste le gravissime condizioni in cui il bimbo è arrivato in ospedale i sanitari hanno preferito trasferirlo all’ospedale di Bergamo dove i medici stanno cercando di salvargli la vita.

Comments

comments

LEAVE A REPLY