Il Brescia d’emergenza porta a casa un punto da Padova

0

Chi non è andato in trasferta all’Euganeo di Padova non si è perso molto, dal punto di vista dello spettacolo. Ma per un Brescia con troppi assenti il punto racimolato è comunque un buon risultato.

Sabato, nell’anticipo della quattordicesima giornata del campionato di serie B, è andata in scena una partita piuttosto noiosa, nonostante un buon tiro di Sodinha dopo pochi secondi avesse fatto ben sperare i tifosi sull’andamento del match. Per quanto riguarda la cronaca, al 5′ si vedono i padroni di casa con Di Cesare, provvidenzialmente anticipato da un difensore nell’area piccola. Quindi il gioco si spegne fino al 27′, quando Arcari para un tiro poco pericoloso di Musacci. E al 44′ il portiere padovano fa lo stesso sul tiro dalla distanza di Coletti.

L’unico vero brivido arriva nella ripresa, al 21′, quando Kukoc si trova solo in area, ma non riesce a far di meglio che sparare la palla sopra la traversa. Pochi minuti dopo il Padova perde Legati per doppia ammonizione, ma il Brescia non riesce ad approfittarne. Anzi: l’ultima occasione, se così la si vuole chiamare, è dei padroni di casa, con Canini che di testa non riesce a centrare la porta da buona posizione. Finisce 0-0. E per Bergodi è il quinto pareggio in sette gare.

Comments

comments

LEAVE A REPLY