Il 29 maggio sarà Festa della Lombardia: solennità civile ma senza ricadute economiche

0

La Festa della Lombardia cadrà il 29 maggio, giorno in cui nel 1176, a Legnano, la Lega dei Comuni lombardi sconfisse l’esercito del Sacro Romano impero  germanico. Il via libera definitivo è avvenuto oggi in Consiglio regionale. L’Assemblea regionale, dopo una dibattito che ha visto la partecipazione di tutti i Gruppi, ha dato il via libera alla legge con 51 voti favorevoli (PdL, Lega Nord, Lista Maroni, Movimento 5 Stelle, Fratelli d’Italia e Pensionati, mentre i 17 rappresentanti di PD e Patto Civico non hanno partecipato al voto. La Festa sarà una “solennità civile ma non avrà ricadute di costi per le finanze pubbliche”, dunque scuole e uffici resteranno regolarmente aperti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY