Gavardo, ritrovato il corpo del 16enne caduto nel fiume. Fatalità o bravata?

0

E’ stato ritrovato poco dopo le 13 di domenica il corpo senza vita di Emanuele Ghidini, il giovane 16enne di Gavardo che nella notte tra sabato e domenica è caduto nelle acque del torrente Naviglio. Erano circa le due del mattino quando il ragazzo, per cause ancora da accertare, è caduto in acqua all’altezza del Municipio. In pochi minuti le acque lo hanno trasportato fino al fiume Chiese dove è stato rinvenuto domenica mattina da una ragazza che passava di lì.

I sommozzatori di Milano, insieme ai vigili del fuoco e agli speleologi lo cercavano dalla notte scorsa. I carabinieri ora dovranno ricostruire, anche grazie al racconto degli amici che erano con lui al momento della caduta, cosa sia realmente successo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY