Capodanno bresciano con i botti, ma senza eccessi

0

Notte di festeggiamenti nel Bresciano, ma senza eccessi. Alla mezzanotte, nonostante il divieto imposto dall’ordinanza del comune di Brescia, il cielo sopra Brescia si è colorato di fuochi d’artificio e di luci senza però provocare nessun incidente a cose o persone. Non è andata allo stesso modo, invee, a Bedizzole, dove sono rimasti feriti seppur in modo superficiale due fratellini chestavano festeggiando l’ultimo dell’anno in un agriturismo della zona. Anche sulle strade il traffico è stato tranquillo e controllato, con pochi incidenti e di piccola natura.

Come ogni anno, in via leonardo Da Vinci, si è fermato il Camper Emergenza per il consueto “Ultimo con gli ultimi” che ha donato una cena calda ai senza tetto e alle persone in difficoltà preceduta dalla Santa Messa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. un flop il capodanno in citta’ , vi erano piu’ venditori di rose extracomunitari che bresciani…che bella fine che ha fatto la nostra amata citta’, non sembra nemmeno Brescia ma bensi Kinshasa o Islamabad.

LEAVE A REPLY