Capodanno eccezionale sulle nevi, è record di presenze nel comprensorio sciistico

0
Bsnews whatsapp

Neve eccezionale, clima mite e soleggiato. Questi elementi e il periodo di vacanza dal lavoro sono gli ingredienti che hanno fatto sì che la giornata di lunedì si sia realizzato il record assoluto di presenze sulle piste del comprensorio sciistico Temù-Ponte di Legno-Tonale-Presena. Complessivamente le persone che hanno acquistato un ticket giornaliero o hanno usufruito di quello settimanale o stagionale sono state bel 18.604.

Una bella soddisfazione per gli operatori turistici, che compensa in parte i magri affari di Natale quando il clima infelice ha tenuto lontano dalle piste gli sciatori. Il record precedente era di 17mila, risalente allo stesso periodo dello scorso anno. Il periodo tra Natale e Capodanno insomma si conferma il più gettonato dagli sciatori dell’Alta Valle Camonica. 

Da qui all’Epifania il tempo pare che peggiorerà, e non è da escludere che nevichi ancora. Dopo il 6 gennaio i turisti mordi-e-fuggi e i vacanzieri di Natale lasceranno spazio alle settimane bianche, per le quali sono attese in Valle comitive da tuta Europa.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. c’è crisi… e si vede!!
    chissà le società di finanziamenti.. fanno un sacco di affari per gli italiani che non rinunciano alle vacanze pur non avendo soldi

RISPONDI