Oratori bresciani, 582 mila euro dalla Regione

0

Assegnazione di fondi per interventi strutturali negli oratori lombardi. Nel merito delle cifre stanziate per il territorio bresciano è intervenuto Fabio Rolfi, vice capogruppo della Lega Nord in Regione Lombardia, esprimendo la sua soddisfazione.

 

Per quanto concerne la Provincia Bresciana beneficeranno dei fondi tre le strutture oratoriali, per uno stanziamento complessivo di 582 mila euro. Nello specifico 119 mila sono stati assegnati alla Parrocchia di S. Afra nella città di Brescia per il progetto di recupero conservativo e funzionale della sala della comunità. Per la ristrutturazione e l’ampliamento dell’oratorio di Cellatica, la Regione ha stanziato invece una cifra pari a 238 mila euro. Infine, alla Parrocchia S. Vigilio di Passirano, sono stati messi a disposizione 225 mila euro, che verranno impiegati per la costruzione del nuovo oratorio, con annessi servizi sportivi e sala polifunzionale.

"Nel complesso si tratta di cifre ragguardevoli che mettono in evidenza l’impegno costante da parte di Regione Lombardia nel sostenere l’operato degli oratori su tutto il territorio lombardo. Non bisogna dimenticare infatti che da sempre queste strutture sono fondamentali veicoli di socializzazione e importantissimi centri di attività necessarie per i nostri ragazzi, che vanno – dichiara Fabio Rolfi – dall’educazione ai valori cristiani, capisaldi irrinunciabili della nostra cultura, alle pratiche formative di tipo ludico e sportivo.”

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ma perchè questi soldi non sono stati utilizzati per altro? dobbiamo per forza continuare a foraggiare la chiesa cattolica? ma per esempio perchè non utilizzare quei fondi per sistemare le strade, oppure le scuole, oppure per favorire il rientro nel mondo del lavoro di cassintegrati o disoccupati? o magari creare un bonus per gli anziani?
    ah già che con le preghiere si mangia e si pagano le bollette. che sbadato.

LEAVE A REPLY