Via Lamarmora, aggredisce l’ex e il nuovo compagno: denunciato in stato di libertà

0

Ennesimo caso di stalking nel territorio bresciano. La sua ex convivente ha un nuovo compagno e lui non riesce a farsene una ragione, così dopo aver danneggiato la porta d’ingresso della donna, l’ha aggredita. Il brutto episodio è successo in via Lamarmora, attorno alle 22 di martedì 14. A difendere la donna è intervenuto il nuovo compagno e tra i due uomini è scattata una lite dai toni accesi. I vicini, allarmati per le grida, hanno avvisato la Polizia. L’aggressore si è allontanato prima che gli agenti della Volante arrivassero, ma è stato intercettato e fermato dagli agenti in via Volta. L’uomo, in stato di ebbrezza e ferito al volto, è stato portato al Pronto soccorso e denunciato in stato di libertà per minacce, danneggiamento e percosse.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. tutti i giorni casi di stalking e tutti i giorni denuce in stato di libertà…. poi quando uccidono la donna scatta l’arresto… ottima prevenzione

  2. fidatevi delle forze dell’ordine, questo, per ora, non è stalking. Che occorra prevenzione siamo d’accordo, ma non è stalking. Lo stalking è quando per un periodo di tempo prolungato una persona, uomo o donna, perseguita un’altra persona in vari modi. Perdonate l’appunto, ma questa è la sceneggiata di un ubriaco, almeno per ora.

  3. ma secondo voi si dovrebbe arrestare ogni volta che uno fa una sceneggiata??? bisogna vedere come sono andate le cose relamente. stiamo parlando di un ubriaco che probabilente un po’ alticcio si è rivolto urlando alla ex in modo sgarbato e per gelosia. allora arrestiamo tutti quelli che litigano!

LEAVE A REPLY