Minorenne in comunità per ripetute aggressioni alla madre

0
Bsnews whatsapp

Brutta storia di violenza famigliare nel Basso Garda. Un minorenne si è trasformato nell’aguzzino della madre 50enne, sfogando su di lei un’aggressività che l’ha costretta a ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso di Desenzano già un paio di volte.

Gli episodi di violenza vanno avanti da mesi, ciò che stupisce invece è il fatto che il ragazzo, con un ottimo curriculum scolastico, riversi la propria aggressività solo sulla mamma. Il ragazzo è stato infatti denunciato più volte dalla madre e per questo il personale di Polizia ha chiesto l’intervento della magistratura dei minori, ottenendo il trasferimento in una comunità protetta.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI