Beppe Tenti a Brescia per la nuova spedizione-avventura di Overland15

0

Sabato 25 gennaio, alla Libreria Serra Tarantola di Brescia, Beppe Tenti – trekker e alpinista famoso per i suoi docu-viaggi – ha presentato la sua nuova sfida realizzata con il team Overland che, in questa occasione, ripercorrerà, a cavallo e in cammello, le tracce di Marco Polo lungo la via della seta meridionale.

Un viaggio emozionante, ricco di richiami storici, sulle orme del navigatore italiano; un’incredibile spedizione di oltre 10mila chilometri, che dal primo maggio 2014 al primo maggio 2015, porterà una carovana di cavalli e cammelli da Xi’an, in Cina, a Milano. Tappa finale, dunque, in occasione di Expo 2015, quanto Tenti concluderà con la sua carovana il lungo viaggio durato un anno.

Per la prima volta una delle spedizioni di Overland sarà aperta a tutti gli amanti dell’avventura che potranno seguire Beppe Tenti alla riscoperta di questa antica via che fu il primo collegamento tra est e ovest del mondo. Tutti gli aspetti organizzativi sono stati gestiti dal team Overland che si è occupato dei permessi, dell’acquisto degli animali, del reclutamento del team al seguito. Un lavoro immane, un progetto iniziato già sette anni fa, per garantire sicurezza e confort alla carovana di animali e uomini che darà vita a un documentario unico nel suo genere.

«Il mio team e io siamo abituati a realizzare spedizioni considerate ai limiti. In questa occasione ho voluto, per la prima volta, dare la possibilità a tutti di vivere un’esperienza davvero unica, quella che per molti rappresenterà l’avventura della vita: ripercorrere le tappe di un grande esploratore, superando confini fisici ed emotivi altrimenti inesplorati» – racconta Beppe Tenti.

Settanta cavalli takhi, trenta cammelli, ottanta pecore, trenta persone del luogo di servizio, un medico, quindici responsabili del team, quindici viaggiatori, due troupe di ripresa, diecimila chilometri, ventisette tappe, un anno di viaggio: questi i numeri di una spedizione senza precedenti che diventerà un documentario alla scoperta di percorsi inesplorati, riti e tradizioni dei popoli lungo la via della seta.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY